Vacanze italiane, Cariati: silenzio e bellezza

E, allora, dopo mesi di vita chiusa in casa è importante cercare il mondo degli spazi aperti, dell’aria pura e l’incontro con la tranquillità

Particolare del porto

Un porto per una piccola comunità, quanto Cariati, è una ricchezza di grande valore turistico, economico e commerciale. 

Una infrastruttura della quale essere orgogliosi e i cariatesi del loro porto lo sono e lo saranno sempre. 

L’approdo cariatese ha rappresentato nella storia della perla del basso Ionio cosentino e alto crotonese un fattore importate funzionale agli scambi commerciali. 

Dal porto di Cariati si può ammirare una spettacolare vista del borgo antico, arroccato su in alto che si specchia, in quelle giornate di calma piatta, nel mare cristallino.

Passeggiando per il porto cogli, grazie ai tanti particolari, un’atmosfera sospesa nel tempo.

Un tempo che sembra non essere passato mai e che rende Cariati unica sul piano naturale, perché è restata intatta negli anni nei colori, usi, costumi, saperi, sapori e profumi. 

E, allora, dopo mesi di vita chiusa in casa è importante cercare il mondo degli spazi aperti, dell’aria pura e l’incontro con la tranquillità. 

Potremmo dire che Cariati è uno di questi luoghi, per chi scrive l’unico, pieno di fascino dove la vacanza sarà all’insegna del silenzio e della bellezza. 

Nicola Campoli 

Grazie sempre alla bella immagine di Lorenzo Russo. 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta