UN GRANDE CARIATI. 5-1 CONTRO LA GARIBALDINA

Una partita che ha messo in mostra le qualità della formazione di mister Vincenzo Filareti

Il Cariati calcio schianta con una “Manita“ la Garibaldina di Soveria Manelli e rimane nei quartieri alti della classifica.

Un risultato, probabilmente troppo pesante per il collettivo del trainer Gerfoglio Juliano che nella prima parte della gara ha espresso una dignitosa prestazione, ma che nella ripresa è stato messo in grosse difficoltà dal ritmo asfissiante impresso alla partita da Minutolo, il migliore dei ventidue in campo, e compagni che hanno espresso un calcio piacevole a vedersi e particolarmente redditizio.
Il primo gol, arrivato dopo appena otto minuti di gioco, è una testimonianza chiara e netta della determinazione di capitan Scarpello e compagni con la quale i biancazzurri locali sono scesi in campo per conseguire un nuovo successo. La gara è subito incanalata verso una vittoria del Cariati che controlla agevolmente il gioco mentre la Garibaldina, supportata egregiamente da Talarico e Nicoletti si porta in avanti al fine di raggiungere il pari che coglie al 33’ con Nicoletti, il migliore degli ospiti. La gioia dell’undici di Juliano dura solo otto minuti che il cariati ritorna in vantaggio con un eurogol del centrocampista Massimo Ferrentino.
Nella ripresa il Cariati ha saputo essere cinico e determinato, al momento giusto, capitalizzando al massimo il suo gioco al cospetto di una formazione coriacea e dal buon impianto tecnico-tattico, soprattutto quello messo in evidenza nella prima parte della gara.
Una partita, dunque, che ha messo in mostra le qualità della formazione di mister Vincenzo Filareti, che si è dimostrata cinica, matura e soprattutto lucida nei momenti decisivi, trovando nel centrocampista Minutolo, in grande forma, l’arma segreta in grado di sopperire ad alcune sbavature difensive delle quali i calciatori di Soveria Manelli hanno avuto la prontezza di approfittare nel primo tempo.
Con i piedi per terra il tecnico del Cariati di fronte all’undicesima vittoria stagionale. ” Conoscevamo le insidie di questa partita, ha puntualizzato a fine gara L’allenatore Vincenzo Filareti, contro un avversario temibile che, soprattutto nei primi quaranta minuti di gioco ci ha messo alquanto in difficoltà. Poi la partita non ha avuto più storia in quanto i miei ragazzi hanno preso decisamente le redini del gioco concretizzando,così,il lavoro che avevano brillantemente costruito”.

Marcatori : 8 Minutolo, 33’ Nicoletti, 41 Ferrentino, 70’Torchia, 71’ e 72’ Monteiro
Note : Espulso all’80’ Pascuzzi per doppia ammonizione
Cariati : Ferigo 6, Caniglia 7, Bombarola 6,5, De Giacomo 8, Minutolo 8, Scarpello 7,5, Monteiro 8, Ferrentino 8, (72’ Fortino G.7), Campana 7,5 (65’ Torchia 7,5), Sifonetti 8, Labonia 7 ( 59’ Filareti 7). All: Vincenzo Filareti
Garibaldina : Sacco 5 (57’ Fato 60), Pascuzzi 4, Muraca 5, Sorrentino 5, Palazzo 5, Lepore 6,5, Elia 5 (66’Kamel 5), Talarico 6,5, Toscano 5, Nicoletti 7, Gallo G 5 (79’ Gallo M.5)._All: Juliano Gerfoglio
Arbitro : Bottura Alessandro di Crotone 7, Collaboratori: Spataro Rodolfo e Pietro Madeo di Rossano 7

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta