Terravecchia ha celebrato la giornata mondiale dei poveri

FacebooktwittermailFacebooktwittermail

Anche la parrocchia San Pietro in Vincoli in Terravecchia ha celebrato la giornata mondiale dei poveri indetta e voluta da papa Francesco al termine del giubileo straordinario della misericordia.

La parrocchia guidata da Don Enzo si é preparata a questo evento con grande entusiasmo e in collaborazione con il consiglio pastorale parrocchiale hanno accolto questo evento con gratitudine sottolineando che questo vuole essere solo un inizio per prendere a cuore le “povertà” della nostra comunità.

Don Enzo ha voluto che questa giornata segnasse l’ inizio di consapevolezza di quante “povertà ” esistono nella nostra comunità, la povertà della malattia, la povertà della solitudine, la povertà spirituale, la povertà della depressione e così via, ma noi cristiani non possiamo essere semplici testimoni ma protagonisti per poter portare tutti insieme queste povertà ad una condivisione vissuta e partecipata.

Hanno accolto l’ invito oltre 20 persone che vivono situazioni particolari accolti dalla comunità con grande gioia e convivialità. Anche i poveri hanno di che aiutarsi gli uni gli altri: uno può prestare le sue gambe allo zoppo, l’altro gli occhi al cieco per guidarlo; un altro ancora può visitare i malati.
(Sant’Agostino)

Print Friendly, PDF & Email
FacebooktwittermailFacebooktwittermail

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta