SCUOLA DELL’INFANZIA MANDATORICCIO MARE: RITORNO A REGOLARE FUNZIONAMENTO.

SCUOLA INFANZIA MANDATORICCIO MARE

Riduzione illegittima dell’orario scolastico – L’impegno dei genitori, del Comune e dell’Avv. Domenico Scorpiniti restituiscono il “tempo prolungato”.

La vicenda risale al settembre dell’anno 2019 quando le famiglie dei bambini iscritti presso la scuola dell’infanzia di Mandatoriccio Mare venivano a conoscenza, per via informale, della riduzione dell’orario scolastico da 40 ore settimanali a 25 (orario ridotto), nonostante l’offerta formativa firmata dalle famiglie e la normativa vigente in materia prevedessero l’orario ordinario.

Orbene, nonostante gli innumerevoli tentativi volti a comprendere le motivazioni di tale decisione, che pregiudicava in modo significativo le esigenze delle famiglie, soprattutto per i genitori impegnati lavorativamente per l’intera giornata, alcuna risposta le famiglie ricevevano sia dal Dirigente Scolastico (Ing. Angelo Parrotta), sia dall’Ufficio Scolastico Provinciale (ex Provveditorato).

Pertanto, i genitori si vedevano costretti a rivolgersi sia all’Ente Comunale che esprimeva piena disponibilità al servizio mesa, sia ad un legale, individuato nella persona dell’Avv. Domenico Scorpiniti di Mandatoriccio (Cs), per comprendere le ragioni di tali decisioni e per la tutela dei propri interessi e dei minori.

Grazie all’impegno del rappresentante dei genitori (Sanfilippo Marco), del rappresentante dell’Ente Comunale (Ing. Walter Scarcella) e dell’Avv. Domenico Scorpiniti che si recavano diverse volte nel mese di Febbraio c.a. direttamente presso la sede dell’Ufficio Scolastico Provinciale in Cosenza, oggi dopo diversi mesi, si apprende l’ottima notizia che l’offerta formativa per l’anno accademico 2020/2021 per la Scuola dell’Infanzia di Mandatoriccio Mare ritorna al regolare funzionamento previsto nelle 40 ore settimanali.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta