#SCOPRICARIATI, OSPITI INVADONO CITTADELLA

PROSEGUE CON SUCCESSO PROGRAMMAZIONE ESTIVA

FacebooktwittermailFacebooktwittermail

CARIATI (Cs), Sabato 10 Agosto 2019 – È stata una vera e propria invasione pacifica e festosa tra le otto torri della cittadella medioevale fortificata sullo jonio quella realizzata ancora una volta da #Scopricariati, la manifestazione enogastronomica e culturale promossa dall’agenzia Jureka con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale. Tra palazzi, vicoli e terrazze sono stati numerosissimi i visitatori da tutto il territorio protagonisti di una vera e propria esperienza turistica culturale identitaria. Giunto alla quarta edizione, questa tappa 2019 ha avuto anche un respiro internazionale grazie alla partecipazione straordinaria di 50 studenti Unical partecipanti al noto progetto europeo Erasmus.

Ad esprimere soddisfazione anche a nome del Sindaco Filomena Greco è l’assessore allo sport Ines Scalioti cogliendo l’occasione per informare che anche domani, Domenica 11, su Sportitalia sarà trasmesso in prime time uno speciale sulla seconda prova del Campionato Italiano Offshore 2019 ospitato nei giorni scorsi a Cariati. Dalle ore 22 tutti sintonizzati sul canale 60 del digitale terrestre.

Gli studenti Erasmus hanno visitato il laboratorio di gelato artigianale della gelateria KevAly di Michele e Antonio Fortino prima di essere accolti dall’assessore Scalioti che ha portato loro i saluti dell’Amministrazione Comunale. Guidati da Rossella Marino hanno avuto modo di visitare tutto il perimetro del Centro Storico e, a seguire, di degustare il meglio della produzione enogastronomica locale.

A dare il via a #Scopricariati 2019 è stato il taglio del nastro, fatto di foglie di vite, da parte del Sindaco Facente Funzioni Francesco Cicciù. Letteralmente prese d’assalto le postazioni con i prodotti dell’azienda IGreco, Cantine Linardi, azienda Crudo e Cotto della famiglia Fazio, caseificio Cosentino, cantine Greco, cantine De Mare, azienda agricola Forciniti, Oro Dolci, azienda Maierà, azienda Parise, Kephas, liquori Tedesco e Di Bio.

Come annunciato, il ricavato dell’evento è stato devoluto all’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti che ha effettuato visite oculistiche gratuite per tutta la serata. L’associazione Coordinamento Donne Cariati ha contribuito a gestire logisticamente l’evento. Attenzione anche all’ambiente grazie alle postazioni messe ad hoc dall’Ecology Green per la raccolta differenziata. Domenico Liguori, responsabile dell’evento, in partnership con l’associazione studentesca Unica presieduta da Cristofaro Russo ha coordinato uno staff di lavoro composto da giovani ragazzi e ragazze non solo di Cariati. Ad immortalare tutti i momenti della serata è stata la fotocamera di Lorenzo Russo.

E…State con noi 2019, vanno avanti gli eventi. DOMENICA 18 si disputerà la tradizionale REGATA DEI GOZZI, alle ORE 18, partendo dalla zona PADRE PIO, sul LUNGOMARE. – DAL 28 AGOSTO ALL’8 SETTEMBRE nell’Antico Frantoio, nel Centro Storico, sarà possibile ammirare la mostra sul RITO DEL MAIO.

 

Print Friendly, PDF & Email
FacebooktwittermailFacebooktwittermail

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta