Proseguono i lavori di potenziamento infrastrutturale sulla linea ionica

Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail

Saranno completati a fine mese gli interventi di manutenzione straordinaria e potenziamento infrastrutturale che Rete Ferroviaria Italiana sta realizzando sulla linea SibariCrotoneCatanzaroLido (linea Jonica).
Fino a sabato 30 settembre resta in vigore l’attuale offerta commerciale, consultabile nelle stazioni, uffici assistenza clienti e su tutti i canali informativi, telematici e on line del Gruppo FS, mentre il regolare programma di circolazione treni sarà ripristinato dal giorno successivo.

Il termine dei lavori, infatti, era inizialmente previsto per domenica 10 settembre, ma un cedimento parziale della volta in Galleria Cutro, tra Isola Capo Rizzuto e Cutro, ha causato un allungamento dei tempi programmati per realizzare l’importante opera di consolidamento del tunnel, con un’inevitabile posticipo della data di riapertura della linea.
I cantieri, che hanno operato in via continuativa lungo l’intera tratta rinnovando quasi 40 km di binari, hanno anche eseguito adeguamenti al Piano Regolatore Generale (PRG) delle stazioni di Corigliano e Calopezzati, realizzando interventi in grado di innalzare i limiti di velocità del tracciato, incrementandone gli standard di affidabilità e sicurezza.
L’investimento economico, circa 40 milioni di euro, si inserisce nel più ampio progetto di potenziamento complessivo che verrà sviluppato nei prossimi anni, da Rocca Imperiale sino a Reggio Calabria, per migliorare l’ esperienza di viaggio sia in termini di tempi di percorrenza sia di accessibilità al servizio.

Dr.ssa Errico Luciana

 

Print Friendly, PDF & Email
Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta