PROGRAMMAZIONE ESTIVA, ESECUTIVO GIÀ A LAVORO

III Edizione di Crosia d’Estate, tante novità nella pianificazione del cartellone estivo. Ampio spazio alla tradizione e alla cultura, per continuare quel percorso di valorizzazione dell’identità del territorio della Valle del Trionto. Priorità agli eventi culturali storicizzati, come l’attesa X Edizione della Remurata, con un occhio ben puntato su nuovi eventi grandiosi e anch’essi di ampio respiro territoriale.

 

È quanto fa sapere il Consigliere con delega al Turismo, Francesco Russo, che nei prossimi giorni convocherà un incontro con associazioni, imprenditori e parrocchie cittadine per continuare a programmare sinergicamente manifestazioni socio – culturali di qualità e spessore.

Abbiamo in mente un progetto per un grande evento a carattere territoriale – dichiara Russo – per l’organizzazione del quale avremo sicuramente bisogno di coinvolgere altri partner sia istituzionali che privati. Crosia è una cittadina ad alta vocazione turistica, anche per le sue peculiarità geografiche e per questo ambisce ad essere un riferimento anche per i grandi eventi, come volano per il rilancio dell’immagine del territorio. Nonostante le enormi difficoltà di cassa, infatti – continua – non intendiamo rinunciare a garantire un’offerta culturale di qualità a sostegno della destagionalizzazione del turismo. Sono certo – conclude il Capogruppo di Maggioranza – che anche quest’anno avremo il supporto e la collaborazione di imprese, associazioni, parrocchie e istituzioni e che grazie al loro contributo riusciremo a realizzare una programmazione ancora più ampia e completa rispetto agli altri anni, con l’obiettivo che si possa fare sempre di più e sempre meglio anche per il prossimo futuro.

Nel frattempo, ci si prepara per la messa a punto degli eventi che animeranno la cittadina ionica, anche quest’anno, in occasione della Festa del lavoro, Domenica 1 maggio.

© Cmp Agency

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta