Parcheggiare gratuitamente all’aeroporto? Ora si può!

Avevamo denunciato, nei primi giorni di luglio un uso troppo “zelante” da parte dei vigili urbani in servizio presso l’Aereoporto internazionale di S. Eufemia, del libretto delle contravvenzioni al codice della strada ed in particolare dei divieti di sosta nell’arco del perimetro dell’aereostazione dello scalo calabrese, soprattutto come pessimo biglietto da visita per il turismo in Calabria proprio nell’avvio della stagione turista. Oggi apprendiamo dalla stampa che il Presidente della Sacal, Massimo Colosimo, ha introdotto una grossa novità nel merito della questione “multe”, stabilendo la sosta gratuita per i primi 30 minuti nel parcheggio P2 distante solo 100 mt dalla struttura aeroportuale, proprio per evitare che la sosta dei cosiddetti “5 minuti” venga sanzionata con molta facilità dagli inflessibili vigili lametini. Non possiamo che esprimere personale soddisfazione per quanto deciso dal massimo esponente della società che gestisce lo scalo lamentino che và proprio nel senso di quanto da noi richiesto ed accogliamo questo gesto come una nostra significativa vittoria nella battaglia contro l’oscurantismo che pervade in questo momento in Calabria e rendere perciò merito a coloro che vogliano con i fatti riprendere il percorso di sviluppo e progresso che meritano i tanti calabresi residenti in regione ma anche quelli emigrati nel mondo: il rinnovamento ha messo a segno un altro importante punto, né seguiranno degli altri statene pur certi! Corrado DIDONNA Presidente circolo ”Il Rinnovamento”- Catanzaro

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta