NUOVO OSPEDALE SIBARITIDE, APPREZZABILE IMPEGNO REGIONE

FacebooktwittermailFacebooktwittermail

Nuovo Ospedale della Sibaritide, apprezzabile l’impegno della Regione Calabria nel voler recuperare il tempo perduto nella realizzazione del nosocomio. Lavorare con più assiduità e concretezza per garantire i diritti fondamentali ai cittadini.

 

DICHIARAZIONE DEL SEGRETARIO QUESTORE DEL CONSIGLIO REGIONALE – GIUSEPPE GRAZIANO

 

«Ho partecipato con interesse alla conferenza dei servizi ad hoc, convocata dal Governatore Oliverio, rappresentato da Franco Pacenza, delegato per la sanità, e tenutasi stamani a Catanzaro, durante la quale i tecnici della Regione, il dirigente del Dipartimento infrastrutture e lavori pubblici, Domenico Pallaria, e il dirigente del Settore per l’edilizia sanitaria, Pasquale Gidaro, insieme ai tecnici della società concessionaria, hanno illustrato il progetto ai vari enti presenti e deputati a rilasciare, ognuno, il parere di proprio competenza. Erano assenti i Comuni di Rossano e Corigliano. Speriamo che il cammino verso la realizzazione e la messa in funzione del nuovo ospedale sia il più veloce possibile. Anche perché – così come appreso anche stamani –  la trafila tecnico-burocratica è a buon punto e sono  stati individuati e destinati i fondi. Ogni altro eventuale intoppo, dovuto alla leggerezza della politica, sarebbe da biasimare, dato che il cammino finora non è stato affatto breve. L’Ospedale della Sibaritide è, insieme all’aeroporto di Sibari e all’ammodernamento della Statale 106, una prerogativa strategica per lo sviluppo del territorio e per il riconoscimento dei diritti fondamentali dei cittadini di quest’area della Calabria. Così come per le altre questioni, rimarrò attento e sarò da sprone affinché la Regione continui celermente senza ritardi e disservizi». 

 

©CMPAGENCY

Print Friendly, PDF & Email
FacebooktwittermailFacebooktwittermail

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta