No alla chiusura del reparto di pediatria dell’ospedale di Corigliano

Si tratta di un allarme sociale destinato solo ad acutizzarsi nel prossimo futuro

Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail

Si tratta di un allarme sociale destinato solo ad acutizzarsi nel prossimo futuro. 

La paventata ipotesi della chiusura del reparto di pediatria dell’ospedale di Corigliano diventa quasi una certezza. 

E sarà solo l’inizio di una situazione della sanità locale desinata solo a peggiorare, con altri reparti presenti nel nosocomio che potrebbero a breve avere lo stesso inesistente futuro.

Il reparto di pediatria del Compagna, l’unico presente nel territorio della piana di Sibari, non ha all’attivo il personale necessario per gestire ricoveri e, più in generale, garantire i minimi livelli di assistenza sanitaria all’utenza. 

Insomma, la chiusura di pediatria potrebbe essere solo l’inizio.

Print Friendly, PDF & Email
Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta