Nata una bambina sull’autoambulanza del 118

Nata bambina in corsa sul 118

Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail

Una giovane extracomunitaria ospite in un centro accoglienza di Corigliano ha rotto le acque nel pomeriggio odierno.

È stato subito allertato il 118 che è prontamente intervenuto dopo pochi minuti.

Il personale costatato che la giovane stava per partorire a sirene spiegate è corso in direzione del vicino nosocomio.

L’inevitabile è avvenuto durante la corsa.

Infatti, la giovane ha partorito una bellissima bambina.

L’equipe medica, questa volta tutta al femminile e capeggiata dalla dottoressa Caterina Grande originaria di Cariati, l’ha assistita nel migliore dei modi e con la più attenta e scrupolosa professionalità.

L’armonia e la gioia – sintesi di un connubio importante nel campo sanitario – di dare la vita a una giovanissima neonata ha segnato un momento indimenticabile.

La bambina una volta giunta all’ospedale di Corigliano ha avuto le cure del caso, così come la mamma nel reparto dedicato.

Entrambe stanno bene e, quindi, non possiamo che associarci agli auguri di tutti e tanti complimenti a quelli che hanno contribuito a regalare la bellissima felicità che resterà nel cuore di molti.

Print Friendly, PDF & Email
Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta