MONTESANTO: TANTO FUMO PER … NULLA !!!

Carissima collega Consigliera, dopo il comunicato incomprensibile a me dedicato, mi sono ritrovata a dover giustificare il ” NULLA”!

Il collega Trento ha fatto in consiglio comunale solo una precisazione, tra l’altro dovuta e di supporto al mio intervento, volerla considerare una discriminazione di  genere credo sia dare un significato deviato e fuorviante ad una tematica molto delicata e meritevole di rispetto e di cui sicuramente da delegata, in maniera autonoma e senza suggerimenti, lei assolverà egregiamente.

Le pari opportunità non devono essere scontro o polemica con l’altro genere, ma confronto e perché no, riconoscimento di meriti acquisiti grazie anche all’esperienza.

Non si dolga, quindi del nulla successo ma, da pari a pari, la invito a meditare bene sul suo defenestramento ben più grave, perché fatto da una Donna-Amica!

Inoltre da donna a donna, vorrei invitarla a riflettere sulle deleghe assegnate dalla inclusiva Sindaca: a lei ha tolto la poltrona da Assessore ma per vergogna forse, le ha riconfermato la delega all’ Urbanistica, ma secondo lei la competenza e l’impegno che dedicherà al suo ruolo sarà meno gravoso da consigliere?

La collega Ciccopiedi finalmente si è guadagnata l’agognata promozione in giunta :welfare, servizi sociali, sanità e… ma senza ombra di dubbio il ” super bottino” delle deleghe , è stato conquistato dai maschietti, in due hanno accaparrato bilancio , lavori pubblici, ambiente , polizia municipale, contenzioso e chi più ne ha più ne metta!

Se non è discriminazione questa?

Cominci allora da DONNA delegata alle pari opportunità a farsi valere e a farci valere per cose ben più importanti e scusi il suggerimento: inizi proprio dalla Sindaca, che impari ad avere più rispetto delle persone, e a non trattare le donne come pedine sullo scacchiere, solo così la parità di genere sarà garantita e tutelata anche nel nostro consiglio comunale!

Non si amareggi però se non capirà, il lavoro che la attende nel farglielo comprendere sarà veramente arduo!

Buon lavoro!

Consigliere   Alda Montesanto

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta