Legambiente oggi compie 40 anni.

Tantissime le battaglie e le vittorie che in questi anni hanno visto soci e volontari impegnarsi per rendere il nostro paese migliore. Termini come ecomafia, ecomostri Terra dei fuochi coniati da Legambiente sono entrati nei vocabolari. Dal 20 maggio 1980 con forza coraggio e determinazione è presente nei territori con i circoli locali, il cuore vivo dell’associazione, che si è battuta per la diffusione dei parchi e delle aree protette, per i piccoli comuni. Vicina ai cittadini colpiti da terremoti, alluvioni, ha portato in Italia 25 mila bambini vittime delle contaminazioni nucleari, ha fatto approvare leggi importanti come quella sugli ecoreati, e norme come quella sui sacchetti di plastica copiate all’estero. Il grande lavoro svolto in questi anni è stato riconosciuto a livello internazionale (dipartimento di stato USA, Unep, agenzia europea per l’ambiente) premiato dal presidente del Senato della Repubblica Italiana, rappresentato in un intervento all’assemblea generale delle nazioni unite nel corso della prima conferenza mondiale sugli oceani. Il lavoro dell’associazione continua senza sosta, c’è tanto da fare, per ora auguri grande e bella Legambiente per tuoi primi 40anni.

 

Scala Coeli 20 maggio 2020

Il circolo Legambiente Nicà

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta