Incendio doloso a Cerzeto

Una donna è accusata del reato di incendio doloso

Una donna di 68 anni residente a Cerzeto è stata posta agli arresti domiciliati al termine delle indagini condotte dai Comandi Stazione Forestale di Montalto Uffugo, Acri e Cerzeto.

La donna è accusata del reato di incendio doloso.

Si è resa responsabile di un incendio sviluppatosi in località San Giacomo nel comune di Cerzeto il 17 agosto 2016 che ha interessato una zona vincolata ad alta rilevanza naturalistico ambientale.

Località questa particolarmente controllata durante il periodo estivo dagli uomini del Corpo Forestale dello Stato in quanto più volte colpita dalle fiamme.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta