Il Comitato “Uniti nella Speranza” si appella a tutti i cittadini

Il Comitato “Uniti nella Speranza” si appella a tutti i cittadini, residenti e non, del territorio : “serve il vostro aiuto per far riaprire l’Ospedale  di Cariati. Mettiamoci la faccia e uniamo le forze”

Il Comitato “Uniti nella Speranza” invita  chiunque voglia contribuire alla mission intrapresa, ossia sensibilizzare le Istituzioni per far riaprire l’Ospedale di Cariati,  ad inviare il proprio video selfie al numero 392.5843470 (max 3 minuti), per poi essere pubblicato sulla pagina facebook Uniti nella speranza. Ricordiamo che dopo la presentazione (nome cognome e cittá)  e/o una propria riflessione o esperienza personale sull’ospedale, lo slogan da ripetere é : RIAPRITE L`OSPEDALE DI CARIATI, ADESSO! 

Mettendoci tutti la faccia – e senza lavate di faccia -, possiamo concretamente lottare per ripristinare il nostro ospedale. E a questa mission deve partecipare tutto il territorio. Ora é il momento propizio! Mettiamo da parte: egocentrismi; contrasti;  odi politici, sterili ed inutili; ecc. Pensiamo solo a collaborare, per essere uniti nel chiaro e unico intento di far riaprire l`Ospedale di Cariati. Per questo invitiamo tutti i cittadini ad unificare le singole lotte intraprese individualmente, e farle convergere sulla pagina facebook “Uniti nella Speranza“.

 Ringraziamo  quanti fin’ora hanno sposato questa mission, e con grande stupore abbiamo appreso che stanno partecipando non solo abitanti del territorio, ma anche turisti, abitanti di altre regioni e personaggi del mondo dello Spettacolo.

Il Comitato “Uniti nella Speranza”

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta