“Gigio Vattene”

Leggendo ciò che è accaduto allo stadio San Siro, durante l’incontro di Coppa Italia Milan Verona, nasce spontanea una domanda

Gigio Donnarumma
Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail

Leggendo ciò che è accaduto allo stadio San Siro, durante l’incontro di Coppa Italia Milan Verona, nasce spontanea una domanda.

Gigio Donnarumma, giovanissimo portiere del Milan, ha meritato o meno i fischi dei tifosi?

Beh, gli umori del popolo rossonero sono stati ben espressi nello striscione mostrato sugli spalti: “Gigio Vattene”.

Sono dello stesso parere degli appassionati sostenitori dei rossonero. Le strategie del procuratore Mino Raiola sono troppo spregiudicate.

Lo sono state in passato a luglio prima della sottoscrizione del contratto e lo continuano a essere.

Credo che il giovane estremo del Milan dovrebbe invece, unitamente alla sua famiglia, bloccare il procuratore. Ha troppo campo libero e Donnarumma appare estremamente solo una mucca da mungere!

Bisogna fare attenzione a tirare troppo la corda. Lo stesso Gigio a mio parere sta pagando sul campo la poca serenità che vive.

Del resto, il suo inizio di stagione non è poi stato tutto rose e fiori.

Nicola Campoli

Print Friendly, PDF & Email
Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta