DEVIANZA MINORILE, CONTRIBUTO CRIMINOLOGO ROSSANESE

SUA PUBBLICAZIONE GIÀ TRA LE PIÙ LETTE

SABATO 14 EVENTO CON GARANTE NAZIONALE INFANZIA

CORIGLIANO ROSSANO (Cs), Giovedì 5 Aprile 2018 – Devianza minorile, prevenzione e contrasto del crimine, la letteratura scientifica si arricchisce di un nuovo contributo: quello del giovane criminologo e giurista rossanese Giuseppe BRUNO. Di recente pubblicazione, il suo L’INNOCENZA PERDUTA DI UN UOMO CRIMINALE è già tra i testi del genere più letti ed apprezzati. Sarà presentato SABATO 14 APRILE, alle ORE 18, nell’Auditorium Alessandro AMARELLI, alla presenza, tra gli altri, di Antonio MARZIALE, Garante per l’infanzia e l’adolescenza della Regione Calabria che ne ha curato la postfazione.

Edito da ALBATROS EDIZIONI, il volume di BRUNO descrive i percorsi evolutivi di criminogenesi sociale e raccoglie la sintesi degli studi e della ricerca condotte sul tema di stringente attualità analizzando il fenomeno dal punto di vista dell’impatto sociale e dei condizionamenti del contesto nella formazione dei minori. I destinatari sono soprattutto gli adulti, potenziali educatori di un minore deviante.

La tappa a CORIGLIANO ROSSANO fa seguito all’esordio tenutosi nei giorni scorsi a ROMA nell’ambito del convegno LO SPORT CONTRO LA VIOLENZA E LA DISCRIMINAZIONE DI GENERE PER VINCERE INSIEME, promosso dalla GS FLAMES GOLD; evento che ha registrato notevole successo di pubblico.  

Con la prefazione di Diana OLIVIERI, psicologa, pedagogista e criminologa, il libro si articola in tre capitoli: il primo di carattere prettamente teorico, espone alcuni assunti base riassunti nelle principali teorie sulla devianza e la criminalità; il secondo evidenzia situazioni che possonorappresentare fattori di rischio per il minore; il terzo capitolo, infine, racconta una storia, nella quale vengono messi  a confronto i percorsi esistenziali di due ragazzi calabresi che, pur accomunati dal medesimo passato, approdano a vite completamente differenti. – (Avv. Lenin MONTESANTO – Comunicazione & Lobbying/3459401195).

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta