DECORO URBANO, REGOLE PER POSSESSORI CANI

ZUBAIO: OBIETTIVO MANTENERE STRADE PULITE

FacebooktwittermailFacebooktwittermail

Decoro urbano, nei luoghi pubblici i proprietari dei cani dovranno rispettare le norme vigenti. Multe di 50 euro per i trasgressori. Rinnovata l’ordinanza emanata dal Sindaco luigi STASI.

A darne notizia è l’assessore all’ambiente Eugenio ZUBAIO.

I cani – dichiara l’assessore – dovranno essere portati con il guinzaglio e non potranno circolare liberamente. I padroni dovranno obbligatoriamente munirsi degli strumenti necessari per raccogliere le feci dell’animale per usarli all’occorrenza. L’obiettivo – continua – è mantenere strade, marciapiedi, piazze e aree pubbliche pulite. I sacchetti con gli escrementi potranno essere depositati nei contenitori della raccolta di rifiuti solidi urbani oppure essere smaltiti nella raccolta porta a porta.

Il possesso delle attrezzature – conclude ZUBAIO – dovrà essere dimostrato alla Polizia Municipale che ha l’obbligo di vigilare che le regole siano rispettate. – (Fonte MONTESANTO Sas Comunicazione & Lobbying).

Print Friendly, PDF & Email
FacebooktwittermailFacebooktwittermail

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta