Crotone chiede la riammissione in serie A

È iniziato innanzi al Tribunale federale nazionale della Figc il processo bis nei confronti del Chievo

Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail

È iniziato davanti al Tribunale federale della Figc il processo bis nei confronti del Chievo per la vicenda delle presunte plusvalenze fittizie.

Al processo è presente anche il Crotone che chiederà di essere ammesso come parte interessata.

Nell’udienza la Procura ha confermato la richiesta di 15 punti di penalizzazione per il Chievo da scontare nel campionato in corso, oltre a 36 mesi di inibizione per il suo presidente.

Il 25 luglio scorso il Tribunale aveva dichiarato l’improcedibilità nei confronti del club veneto per la mancata audizione del suo presidente e aveva inviato di nuovo gli atti alla Procura federale, costretta a istruire un nuovo procedimento.

Print Friendly, PDF & Email
Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta