Conferimento onorificenza, di Cavaliere, a Giovanni Leo nostro concittadino.

Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail

Mi è cosa gradita informare che un nostro concittadino,  Sig. Giovanni Leo, Consegnatario della Prefettura di Cosenza, è stato insignito con decreto del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine  “Al Merito della Repubblica Italiana”.

La consegna del titolo onorifico da parte del Sig. Prefetto della Provincia di Cosenza Dott.ssa Paola Galeone e del Sig. Presidente della Provincia di Cosenza Dott. Francesco Antonio Iacucci  è avvenuta nella serata di  ieri 17 dicembre, nel corso della cerimonia  dello scambio degli auguri natalizi presso lo splendido Salone degli Specchi del Palazzo del Governo di Cosenza, in Piazza 15 marzo. L’evento è stato allietato dall’Orchestra del Liceo Musicale “ Lucrezia della Valle”, alla presenza di numerose autorità civili e militari.

Reputo sia importante dare spazio a questo tipo di notizie, per il dovere morale che si impone ad ogni informatore di sollecitare nei cittadini un sano spirito civico che porta alla crescita della comunità democratica. Accadimenti di tal genere evidenziano, non solo nei momenti difficili, la vicinanza delle Istituzioni al cittadino, non trascurando di riconoscere i meriti evidenti dei singoli in ogni settore di attività.

Nell’esprimere il mio più vivo compiacimento all’interessato per tale distinzione onorifica, riporto stralcio delle motivazioni ad essa addotte :

Giovanni Leo, vincitore di concorso nel Ministero dell’Interno nel 1998, ha prestato inizialmente servizio presso  la Questura di Ravenna, alla Divisione Anticrimine, come personale civile, dal 2008 è stato trasferito presso la Prefettura di Cosenza dove tutt’ora è in servizio.

Qui ha prima collaborato all’Ufficio Economato ove ha avviato e gestito il nuovo sistema GE.CO. per la contabilizzazione dei beni in dotazione di proprietà dello Stato, subentrando successivamente come Consegnatario. Punto Istruttore fin dall’avvento del Mercato Elettronico della P.A., è divenuto elemento essenziale sulla materia acquisizione beni e servizi e principale collaboratore del dirigente per il servizio finanziario. Se ne attestato grandi capacità di analisi e studio dei procedimenti, offrendo contributi importanti per la soluzione dei problemi.

Impegnato nel sociale, il Sig. Leo è membro della Commissione Pastorale Diocesana per la Famiglia nella Diocesi di Rossano-Cariati.

 

Print Friendly, PDF & Email
Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta