COMUNICATO STAMPA DEL GRUPPO CONSILIARE PARTITO DEMOCRATICO

FacebooktwittermailFacebooktwittermail

GRUPPO CONSILIARE PARTITO DEMOCRATICO

 

MARIA CRESCENTE CATERINA AGAZIO 08-2016Dopo diversi incresciosi episodi di “fogna a cielo aperto” verificatisi in queste settimane in diverse zone del paese, addirittura  ieri 09/08/2016 sul Lungomare C. Colombo numerosi turisti e cittadini, oltre che gli operatori turistici e le attività commerciali presenti sul litorale, sono stati “costretti” ad uno sgradevolissimo odore e ad una situazione potenzialmente dannosa per la salute e l’ambiente.

Considerate le diverse segnalazioni pervenuteci non abbiamo potuto esimerci dal richiedere all’Amministrazione Comunale ed al Responsabile dell’Ufficio Tecnico un immediato intervento, unitamente al nuovo gestore della rete fognaria comunale, per la risoluzione del problema.

Visto il periodo ad altissima intensità turistica, riteniamo opportuno al di là di proclami e pretestuose prese di posizione, che venga effettivamente posto rimedio a tale situazione che, se prolungata, rischia di essere dannosa sia per gli operatori che con fatica cercano di garantire un’offerta turistica adeguata sia soprattutto per la salute dei cittadini e per l’ambiente.

Alleghiamo la comunicazione inviata.

 

Cariati, 10.08.2016

 

Caterina AGAZIO

Maria CRESCENTE


 

Al Sindaco Avv. Filomena Greco – Comune di Cariati

All’Assessore alla Sanità Maria Elena CICCOPIEDI- Comune di Cariati

All’Assessore alla Manutenzione e Servizi – Comune di Cariati

Al Resp.le Utc del Comune di Cariati, Ing. Adolfo BENEVENTO- Comune di Cariati

 

 

Ieri sera, 09/08/2016, sul Lungomare C. Colombo, sgorgava fogna dai numerosi pozzetti presenti sullo stesso litorale marino, emanando uno sgradevole odore.

Questo episodio, che ci auguriamo sia occasionale, è stato notato dai tanti cittadini e turisti che in quelle ore erano presenti sul lungomare C. Colombo.

Riteniamo che tale accadimento sia dannoso per l’immagine del nostro paese, per le abitazioni e per le attività commerciali che operano sul litorale.

Oltre, s’intende, a costituire un serio pericolo per la salute pubblica soprattutto dei tanti bambini che la sera frequentano il lungomare.

Identico problema della medesima natura era stato segnalato nei giorni scorsi dai cittadini di Via San Paolo e Torrente Brello, che hanno vissuto lo stesso disagio.

Pertanto, chiediamo a chi di competenza  e soprattutto al nuovo gestore della rete fognaria, di attivarsi con ogni mezzo al fine di porre rimedio, nell’immediato, a tale spiacevole ed increscioso problema.

Cariati, 10/08/2016

 

GRUPPO PD- Consiglio Comunale

Caterina AGAZIO

Maria CRESCENTE

Print Friendly, PDF & Email
FacebooktwittermailFacebooktwittermail

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta