Cirò Marina: muore una donna 80enne per COVID-19

Questa mattina è invece spirata al San Giovanni di Dio una donna 80enne di Cirò Marina

Ancora due vittime da COVID-19 per la provincia di Crotone. Un noto parrucchiere del capoluogo originario di Strongoli è deceduto la notte scorsa a Catanzaro.

L’uomo, 43 anni, è stato tra i primi casi di positività al virus; nei giorni scorsi le sue condizioni si erano aggravate ed era stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro.

Questa mattina è invece spirata al San Giovanni di Dio una donna 80enne di Cirò Marina. Salgono quindi a quattro le vittime della pandemia nella provincia di Crotone.

Una quinta persona, proveniente da Lamezia Terme, è morta nella giornata di domenica all’ospedale civile San Giovanni di Dio dove era stata trasferita. Aveva 80 anni.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta