CARIATI. TASK FORCE VOLONTARIA PER LA BELLEZZA

AMMINISTRATORI E OPERATORI TURISTICI INSIEME PER CONTINUARE A TENERE LA CITTÀ PULITA E ATTRAENTE 

COMUNICATO STAMPA N.112 – FONTE: COMUNE DI CARIATI (Cs) – 1.7.2020

Cariati (Cs), Mercoledì 1° Luglio 2020 – A parte qualche cumulo di rifiuti abbandonati in modo selvaggio ed illegale da una sparuta minoranza di incivili che non facendo la differenziata attentano alla salute, al decoro ed all’immagine della Città, tutto il territorio comunale risulta pulito ed ordinato, nonostante l’emergenza regionale del settore e quindi nonostante l’impossibilità di conferire nelle discariche di cui non è responsabile il Comune.

È stato, questo, il leit motiv condiviso tra l’Amministrazione Comunale e gli operatori turistici e commerciali cittadini invitati per un confronto, svoltosi nei giorni scorsi al Centro Sociale, alla presenza del Sindaco Filomena Greco, della Giunta e dei consiglieri comunali di maggioranza.

Dal faccia a faccia con i principali protagonisti dell’accoglienza turistica è emerso l’obiettivo di voler fare fronte comune, da una parte, contro l’abbandono selvaggio dei rifiuti da parte di pochi che devono essere segnalati e denunciati e, dall’altra, per la difesa e la promozione sociale della bellezza naturale di Cariati come della destinazione turistica e culturale da valorizzare e condividere con l’ospite 365 giorni l’anno.

Da qui l’iniziativa di dar vita ad una vera e propria task force spontanea e volontaria per la bellezza che, attraverso la costituzione di un gruppo sociale, vedrà protagonisti, insieme agli amministratori, tutti gli operatori turistici e commerciali della Città che vorranno portare avanti, senza pregiudiziali e nell’interesse generale, questa bella partita di cittadinanza attiva e di civiltà.

Nel sottolineare l’importanza di ritornare a rendere stabile e frequente questo metodo di confronto diretto con tutte le diverse categorie cittadine sulla governance della cosa pubblica, il Sindaco ha colto l’occasione per scusarsi per il ritardo, determinato purtroppo dall’emergenza Covid, con il quale sono comunque ripresi gli incontri di informazione ed ascolto con la popolazione.

Allo stesso tempo il Primo Cittadino, che ha ricevuto parole apprezzamento per il metodo indicato dall’Amministrazione Comunale nella costruzione delle proposte socio-culturali e di intrattenimento estivo, ha ribadito la massima attenzione dell’Esecutivo rispetto a tutte le criticità evidenziate, nessuna della quali tuttavia – ha concluso la Greco – ha messo o mette in discussione i servizi essenziali regolarmente erogati senza alcun disagio.

Print Friendly, PDF & Email

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta