CARIATI. IGNOTI MANDANO IN TILT IMPIANTO SOLLEVAMENTO

AMMINISTRAZIONE INTERVIENE E SPORGE DENUNCIA

COMUNICATO STAMPA N.92 – FONTE: COMUNE DI CARIATI (Cs) – 23.5.2020


 Cariati, sabato 23 Maggio 2020 – Continuano gli interventi di pulizia su tutto il territorio comunale, già pianificati dall’Amministrazione Comunale e riavviati con l’allentamento delle misure restrittive imposte nei mesi scorsi e che hanno limitato la complessiva azione di tutte le autonomie locali, soprattutto sul fronte del decoro urbano e della ordinaria manutenzione.

È quanto fa sapere il sindaco facente funzioni Ines Scalioti cogliendo l’occasione per informare che è stata sporta denuncia contro ignoti per l’ennesimo atto di grave vandalismo perpetrato ai danni delle infrastrutture comunali ed ancora una volta finalizzato a determinare dirette interruzioni nell’erogazione dei servizi alla città e disagi alla popolazione.

Questa volta è stato preso di mira il quadro elettrico a servizio dell’impianto S.Paolo-Ponte Molinella, il che ha determinato anomalie, seppur momentanee, nel funzionamento delle stazioni di sollevamento.

Continuano anche gli interventi di progressivo e parziale rattoppo delle buche sul manto stradale, soprattutto nelle contrade, in attesa dell’intervento di bitumazione complessiva già previsto ma anch’esso sospeso a causa della pausa/emergenza Covid-19.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta