Cariati: cosa si aspetta ad avviare forme di volontariato urbano?

Bravo Aldo Fortino per la Tua perseveranza

Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail

Un plauso a Aldo Fortino che in modo instancabile lancia l’ennesima chiamata alle armi per il centro storico di Cariati.

L’appuntamento è fissato per il prossimo sabato 13 aprile alle ore 7.30 alla Gelateria Fortino.

Tutti coloro che hanno tempo e voglia di impegnarsi nella pulizia e nella sistemazione del borgo antico non hanno che svegliarsi di buon mattino, pronti a dare il loro contributo. 

Aldo Fortino non perde occasione per impreziosire e valorizzare il centro storico, promuovendo così il suo inestimabile valore.

Bravo Aldo per la Tua perseveranza. Sei il vero simbolo di una comunità viva che vuole cavalcare il senso di identità. 

L’abbiamo scritto più volte. Quasi ci siamo annoiati di ripetere tuttavia sempre le stesse considerazioni. Troppi i silenzi non comprendendone i motivi.

Il volontariato civico è una delle strade migliori, affinché Cariati ritrovi il suo massimo splendore.

Ci sono le condizioni giuste per calendarizzare momenti fissi durante l’intero anno. 

Sono tanti i Comuni della stessa dimensione di Cariati che hanno avviato programmi di volontariato civico rivolti a tutti i cittadini, che abbiano voglia di impiegare il proprio tempo e le proprie capacità nella cura dei loro luoghi di residenza.

Gruppi di persone che si attivano periodicamente per i cosiddetti “clean up”, azioni collettive per ripristinare il decoro urbano di una piazza o di una strada.

Perché non farlo per il centro storico di Cariati?

Nicola Campoli 

Print Friendly, PDF & Email
Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta