CARIATI. CITTADELLA, SARÀ RICOSTRUITO IL PONTE LEVATOIO

RIQUALIFICAZIONE BORGO, 400 MILA EURO DALLA REGIONE

FacebooktwittermailFacebooktwittermail

COMUNICATO STAMPA N.188 – FONTE: COMUNE DI CARIATI (Cs) – 3.12.2019


INTERVENTO INCLUDE PROGETTO MARKETING TERRITORIALE

CARIATI (Cs), Lunedì 2 Dicembre 2019 – Il rilancio strategico di Cariati come destinazione turistica, insieme a tutto il patrimonio territoriale, passa necessariamente dalla riqualificazione, dalla rivitalizzazione, dal riposizionamento e dalla comunicazione strategica della cittadella medioevale fortificata, un unicum nel suo genere in Calabria. In questa visione e prospettiva, la ricostituzione funzionale e simbolica dell’antico ponte levatoio a Porta Pia, principale via d’accesso al borgo fortificato, può rappresentare il primo passo per rafforzare concretamente il potenziale distintivo, emozionale ed esperienziale della cittadella medioevale, fortificata con otto torri affacciate sullo jonio.

Sono, questi, gli obiettivi sottesi al progetto denominato Nostos, identità, tempo, ospitalità fatto proprio negli anni scorsi dall’Amministrazione Comunale e che la Regione Calabria ha finanziato, per il primo lotto, con 400 mila euro, nell’ambito del progetto integrato di valorizzazione dei borghi della Calabria.

A darne notizia è il Sindaco Filomena Greco che esprimendo soddisfazione assieme all’assessore all’urbanistica e alle politiche del territorio Paola Apa coglie l’occasione per informare che la Giunta Municipale nei giorni scorsi ha preso atto del verbale d’intesa sottoscritto tra l’Ente e la Regione dando atto di indirizzo all’area tecnica per le procedure relative al cronoprogramma e allo studio di fattibilità.

Oltre al risanamento ed alla nuova pavimentazione, al decoro urbano ed al risanamento parziale delle antiche mura, l’intervento prevede, nella parte finale del percorso viario, la realizzazione/ricostituzione dell’antico ponte levatoio a Porta Pia. – L’azione di riqualificazione approvata dalla Regione Calabria include anche il piano di comunicazione strategica e di marketing pensato dall’Amministrazione Comunale e finalizzato a posizionare Cariati ed il suo centro storico nella rete delle cittadelle fortificate europee ancora intatte, come tra gli altri esempi la francese Carcassonne. – L’avvio del progetto di marketing territoriale, parte integrante del piano di riqualificazione generale del Centro Storico, prevede la ricostruzione e la diffusione, su scala regionale, nazionale ed internazionale, attraverso la promozione e l’indicizzazione su tutti i principali motori di ricerca turistici, dello storytelling identitario e plurilingue della Cittadella di Cariati e di tutto il suo hinterland, a partire dalla realizzazione di un grande evento inaugurale, di riapertura storica e simbolica del ponte levatoio, coincidente con la data di istituzione ufficiale del comune di Cariati.

Print Friendly, PDF & Email
FacebooktwittermailFacebooktwittermail

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta