AVIS, 2016 SI CHIUDE CON + 50 SACCHE

DAMIANO MONTESANTO CONFERMATO PRESIDENTE

FacebooktwittermailFacebooktwittermail

FORTE PRESENZA ASSOCIAZIONE NEL TESSUTO CITTADINO

CARIATI (Cs), Sabato 11 Marzo 2017 – 367 le donazioni nel 2016. 50 sacche di sangue in più rispetto al 2015. Un risultato molto soddisfacente, nonostante la sempre minore presenza di giovani (meno 14 unità in meno) a causa della forte ondata di emigrazione degli ultimi tempi.

A darne notizia, nel corso dell’ultima assemblea dei volontari svoltasi nei giorni scorsi è stato Damiano MONTESANTO, che il comitato direttivo ha riconfermato presidente dell’Associazione Volontari Italiani Sangue (AVIS) di Cariati per i prossimi 4 anni. Confermati anche i vicepresidenti Antonella Mena STRAFACE e Libero LUCENTE e il segretario-tesoriere Natale MONTI.

Esprimendo soddisfazione per l’intensa attività svolta nel 2016 e condividendo ulteriori traguardi sempre più ambiziosi per l’anno appena iniziato, MONTESANTO ha ringraziato i donatori e quanti rendono concreto l’atto della donazione che, attraverso impegno e sacrificio, ha assunto ormai cadenza fissa bisettimanale.

Il Presidente ha ricordato inoltre l’importanza della responsabilizzazione e della partecipazione del donatore all’interno di un sistema di sicurezza e garanzia che rende l’AVIS un punto fermo, anche e soprattutto nel territorio, del servizio sanitario nazionale.

La nutrita presenza dei soci e dei tanti cittadini e rappresentanti di altre realtà associative presenti all’assemblea – ha detto MONTESANTO – restano segno tangibile della forte presenza dell’AVIS nel tessuto sociale della nostra comunità.

L’assemblea ha votato anche il bilancio preventivo 2017, il consuntivo 2016 e la nomina dei delegati per le assemblee provinciale, regionale e nazionale. – (Fonte: Lenin MONTESANTO – Comunicazione & Lobbying – 345.9401195)

Print Friendly, PDF & Email
FacebooktwittermailFacebooktwittermail

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta