Arrivo della neve in Calabria

Neve in Calabria
Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail

Neve sui rilievi calabresi, disagi sulle strade interne, disagi per i senzatetto.

L’ondata di maltempo prevista in Calabria ha iniziato a produrre i suoi effetti.

Sul piano turistico la prima notizia è quella che riaprono domani gli impianti sciistici di Gambarie d’Aspromonte. 

Lo ha reso noto Francesco Malara, sindaco di Santo Stefano d’Aspromonte, evidenziando che gli amanti degli sport della neve potranno così utilizzare la sciovia Mareneve e lo Snow Park, con l’utilizzo dei tags al posto dei biglietti cartacei.

Per migliorare l’assetto delle piste ci saranno delle innovazioni come l’utilizzo di un battipista Prinoth.

Le prefetture della Calabria hanno attivato i piani di prevenzione neve in base all’allerta meteo della Protezione Civile. 

Nelle aree interne, in particolare sul massiccio silano, la neve è caduta in abbondanza già nei giorni scorsi.

Per affrontare al meglio l’ondata di freddo, i due container della Protezione Civile calabrese installati a Cosenza due anni addietro sono pronti anche quest’anno ad accogliere i senzatetto della città, in via degli Stadi. 

. 

Print Friendly, PDF & Email
Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta