Addio alle banconote di 500 euro

A partire dal 27 gennaio 2019 le banche centrali cesserranno di emettere le banconote da 500 euro

FacebooktwittermailFacebooktwittermail

Da gennaio addio alle banconote da 500 euro banconote euro.

Con il nuovo anno le banche centrali di 17 dei 19 paesi dell’Eurozona cesseranno di emettere le banconote da 500 euro, considerate dalle autorità europee un mezzo di pagamento poco sicuro, che si presta a favorire attività illegali.

A partire dal 27 gennaio 2019 le banche centrali dell’area euro cesserranno di emettere le banconote da 500 euro.

Le banconote da 500 euro già in circolazione continueranno ad avere corso legale e potranno essere scambiate dalle banche centrali europee senza limiti di tempo.

Esse rappresentano attualmente il 2,4% del totale delle banconote in circolazione e il 20% del totale del valore complessivo delle banconote in circolazione, pari a 261 miliardi di euro.

Print Friendly, PDF & Email
FacebooktwittermailFacebooktwittermail

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta