10 Agosto Cariati Piazza Rocco Trento nel Centro storico. Inizio ore 21,30 Note di #Musica sotto le #Stelle.

FacebooktwittermailFacebooktwittermail

Evento completamente Indipendente  Autofinanziato e Gratuito      organizzato                    dall’associazione  Le Lampare Basso Jonio Cosentino.

Direttore Artistico Fortunato Russo​  Associazione Libere Note

Redattore Pubblicitario Francesco Garasto​

Artisti

Il grande ritorno, dello storico gruppo folk  Cariatese i ” #B774 “!  Che gia dagli anni #86′ era così composto: voce Fortunato Russo​ ; chitarre Ascione Pasquale e Giuseppe Donnici; Basso Francesco Trento​; batteria Maurizio Farao; Ed ora con la partecipazione di Leonardo   Caligiuri​.

Il progetto Cariatese  MAD ACOUSTIC  composto  da  Andrea Lettieri​, Ferdinando Matera​, Davide Rizzuti​ e Pierluigi Nigro​. I MAD cresciuti nel basso jonio cosentino hanno deciso di intraprendere un percorso che riuscisse a coniugare l’apertura ad ogni stile musicale con la giusta dose di capacità e di libera interpretazione (da qui lo stile “MAD”, ovvero pazzo ed anche il suo acronimo che significa Music And Discovery). Difatti è stata adoperata una scelta oculata (ad hoc) degli strumenti acustici (tre chitarre acustiche più cajon).

A seguire i due Sonaturi dello Stretto  Mariolino Latella​   e Giuseppe Roberto​  dell’Associazione Culturale  Ostro​ che si occupa di valorizzazione del territorio meridionale e spesso partecipa e/o organizza occasioni dove sono presenti suoni di diverse zone del Sud. Giuseppe Roberto  che fa parte dell’associazione, ha fatto ricerca sul suono di gran parte della Sicilia. In questa occasione alterneranno suono reggino con quello messinese, tra zampogne, organetto doppio flauto e tamburi.

Durante la serata  Reading di Sergio Gambino​  poesia e suono “Venerdi’ e Domenica. Poesia Calabrese sul Mangiare”. Dopo il Reading “Sonu a Ballu”

 

 Movimento Le Lampare  BJC

Print Friendly, PDF & Email
FacebooktwittermailFacebooktwittermail

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia una risposta